Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Riportiamo l'interessante articolo redatto in occasione della Manifestazione LINUX Day, che ci ha fatto pervenire il Presidente G.U.L.Li, Fabrizio Carrai:

"Nell'ultimo sabato di Ottobre si è tenuto il Linux Day 2019, l'evento nazionale che come ogni anno vede appassionati, studenti e professionisti riunirsi nelle varie città italiane.

Durante la mattina i relatori hanno preso spunto dagli argomenti nazionali indicati dalla Italian Linux Society: l'Intelligenza Artificiale ed i Big Data. I 100 posti dell'ampio auditorium "Pamela Ognissanti" sono stati completamente riempiti dalle classi degli ultimi anni dell' ITIS "Galileo Galilei" di Livorno, specializzazioni di Informatica e Elettronica, e dai loro professori che con interesse seguono da anni le attività della nostra associazione.

Particolarmente apprezzato il coinvolgimento degli studenti con interventi ed opinioni. L'argomento dei dati liberi è stato supportato anche dalla presenza di Wikimedia Italia, l'associazione che insieme al Comune di Livorno ha patrocinato l'evento.

In questa edizione dell'evento il GULLi ha preferito dedicare il pomeriggio ad una interazione diretta e informale con persone interessate a Linux, al software libero ed alle diverse soluzioni aperte e condivise seguite dall'associazione: stampa 3D, Arduino, domotica, ecc... tutto all'insegna della condivisione delle conoscenze.

E' stata l'occasione per far partecipare anche alcuni studenti più giovani dell'I.T.I.S. (classe 3B INT) che hanno potuto avvicinarsi a Linux e di seguire l'intero processo di progettazione e stampa 3D,

A nome dei soci del GULLi, un ringraziamento all'Amministrazione Comunale, ai docenti ed a tutte le persone che hanno contribuito al successo degli eventi.

Con invito ad estendere a tutti quelli che non abbiamo potuto inserire fra i destinatari.

Un caro saluto,

Fabrizio Carrai
Presidente
G.U.L.Li - Gruppo Utenti Linux di Livorno
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo."