Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Biennio comune di base     

Il biennio comune di base, cioè i primi due anni di studio di Istituto Tecnico Industriale danno la preparazione di base attraverso l’Italiano le Scienze storico-sociali, Lingua Inglese , le Scienze Integrate, la Matematica , la Fisica, la Chimica,la Tecnologia e Disegno.

Il biennio comune di base e’ stato organizzato sottoforma di un corso di rientro in formazione (cosiddetto Corso Biennio Sirio) che dura 4-5 mesi, da febbraio a maggio di ogni anno scolastico, si svolge dalle 19.00 alle 21.00, dal lunedì al venerdì, e si conclude con un esame di idoneità alla terza classe dell’ITI. Perciò è il percorso attraverso il quale adulti  e giovani, lavoratori o in cerca di nuova occupazione, possono rientrare in formazione per migliorare la loro preparazione tecnica. Che si attua attraverso tre possibili indirizzi di specializzazione: Informatica, Elettrotecnica, Meccanica, che di seguito sono descritti  

Triennio di Informatica

La specializzazione di Informatica forma il perito Informatico che sa sviluppare piccoli pacchetti di software relativi ad applicazioni diverse, pianificare lo sviluppo delle risorse informatiche in piccole realtà produttive e dei servizi, gestire una rete locale, collaborare nell’analisi e nel progetto di programmi applicativi generici o rivolti ai sistemi industriali di controllo, di supervisione e di telecomunicazione.

Le materie tecniche sono:  Informatica, Sistemi e reti, TPSIT (ndr. Tecnologia e progettazione di impianti informatici e di telecomunicazione) e Telecomunicazioni. Tutte e quattro prevedono l’uso del laboratorio in modo centrale: Informatica è rivolta alla programmazione, all’analisi e alla soluzione di problemi relativi alle basi di dati e alle applicazioni più svariate, Sistemi e reti riguarda lo studio degli elaboratori, della loro architettura, delle reti, del software di base relativo alla loro gestione, cioè ai Sistemi operativi. Tipologie e tecnologie delle reti locali e geografiche. Protocolli per la comunicazione in rete e analisi degli strati. Dispositivi per la realizzazione di reti locali; apparati e sistemi per la connettività ad Internet. Dispositivi di instradamento e relativi protocolli; tecniche di gestione dell’indirizzamento di rete. Reti private virtuali. Modello client/server e distribuito per i servizi di rete. TPSIT riguarda la teoria e la codifica dell’informazione, tecniche per la programmazione concorrente e la sincronizzazione dell’accesso a risorse condivise, Telecomunicazioni tratta i sistemi digitali e programmabili, i componenti integrati, la trasmissione delle informazioni. Di seguito sono date le ore di lezione settimanali della specializzazione di Informatica.

Ore di lezione settimanali della specializzazione di Informatica:

 ict

Triennio di Elettrotecnica e Automazione

La specializzazione di Elettrotecnica e Automazione, definisce una figura capace d’inserirsi sia in settori tradizionali come la generazione, il trasporto, la utilizzazione dell’energia elettrica, l’installazione e la manutenzione delle macchine elettriche, che in settori nuovi quali:

- la partecipazione al collaudo, alla gestione e al controllo di sistemi elettrici complessi,

- la progettazione di piccole parti degli stessi o di sistemi semplici ma completi, con particolare riferimento agli automatismi e alle movimentazioni che prevedono la programmazione di PLC, valutando anche sotto il profilo economico la componentistica esistente sul mercato, descrivendo il lavoro svolto, redigendo documenti e manuali d’uso.

Tali obiettivi prevedono un’attività di chiarimento, analisi e scelta tipica della progettazione che si ottiene sia con una didattica aperta che attraverso uno stretto scambio interdisciplinare tra docenti delle discipline dell’area linguistico-espressiva: Italiano, Storia, Inglese e le discipline dell’area tecnica: Matematica, Elettrotecnica ed Elettronica, Sistemi Automatici, TPSEE (ndr. Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici). Di seguito sono date le ore di lezione settimanali della specializzazione di Elettrotecnica e Automazione.

 Ore di lezione settimanali della specializzazione di Elettrotecnica e Automazione:

autom

Triennio di Meccanica

La specializzazione di meccanica si occupa dei dispositivi costruiti per alleviare la fatica dell’uomo.

L’incontro della meccanica con l’elettronica ha aperto molte possibilità interessanti: oggi, attraverso il computer, è possibile guidare le macchine utensili tradizionali (tornio, fresa, etc. ) e anche la progettazione può essere eseguita con maggiore precisione e velocità.

Il perito meccanico può lavorare come “responsabile di produzione” , in diversi settori e non solo in quello meccanico, essendo in grado di gestire i sistemi automatizzati e i robot industriali. Di seguito sono date le ore di lezione settimanali della specializzazione di meccanica.

Ore di lezione settimanali della specializzazione di Meccanica:

 energ

Orario di lezione

Le ore di lezione settimanali sono 23 e  si svolgono dal Lunedì al Venerdì dalle 17:30 alle 21:30 o 21:40.

Attualmente e’ attivo il triennio completo della  specializzazione di Elettrotecnica Serale.